Trento e Trentodoc, ci scrive Kerin O’Keefe (di Angelo Peretti)

È purtroppo un bel po’ di tempo che non vedo di persona Kerin O’Keefe, che ritengo una delle wine writer internazionali più attente e preparate in materia di vino italiano. È per questa considerazione che mi trovo abbastanza spesso a citarla nei miei interventi. Ho parlato anche di un suo articolo uscito su Wine Enthusiast sulle bollicine trentine. Ne ho approfittato per dire la mia opinione sulla doc Trento e sul marchio Trentodoc. Ora mi scrive Kerin e mi chiede di far sapere la sua interpretazione. Lo faccio molto, molto volentieri, ringraziandola per il suo intervento, che mi pare molto chiaro e che ritengo faccia ulteriormente riflettere sul valore della denominazione di origine Trento.

Leggi qui: Trento e Trentodoc, ci scrive Kerin O’Keefe